YBlog

BANDO “ banCO #1: Coworking @Wunderkammer” postazioni di lavoro e servizi di supporto

Posted in Ferrara, Informazioni Locali, Internet&Copyright by yanfry on 16 aprile 2014

“banCO #1: Coworking @Wunderkammer” è un bando che ha come obiettivo l’attivazione, presso Palazzo Savonuzzi a Ferrara, di un’esperienza di coworking e incubazione d’impresa, attraverso l’assegnazione gratuita per 6 mesi di 5 postazioni di lavoro (su un totale di 10 disponibili) e di una vasta gamma di servizi di supporto integrati che includono sviluppo del business e opportunità di networking.

Sarà possibile partecipare a “banCO #1” dal 15 aprile al 20 maggio 2014, scaricando il testo del bando e la modulistica sul sito www.consorziowunderkammer.org.

Scarica il comunicato stampa
Scarica la cartolina

Verranno premiate 5 idee progettuali appartenenti ad una delle seguenti categorie:
– sviluppo e innovazione sociale,
– smart communities,
– creative and tech jobs.

Possono partecipare al bando “banCO#1” i seguenti soggetti:
start up innovative; micro e piccole imprese; singoli freelance, professionisti e creativi; raggruppamenti informali; studenti e ricercatori; organizzazioni no-profit.
I risultati del bando saranno online a partire dal 24 maggio 2014.

Associazione di Promozione Sociale Basso Profilo
c.f. 93073380383; p.iva 01769380385
sede legale: Via Quartieri, 8 – 44121 Ferrara
www.bassoprofilo.org

Fonte: http://www.informagiovani.fe.it/4367/bando-banco-1-coworking-wunderkammer

Tagged with: , , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: