YBlog

Come differisce la Privacy dall’Anonimato, e perché sono entrambi importanti

Posted in Informazioni Nazionali, Internet&Copyright, Politica&Società by yanfry on 3 ottobre 2013
privacy
2 Ottobre 2013 Rick Falkvinge
La privacy e l’anonimato sono due concetti diversi. Entrambi sono sempre più necessari, poiché veniamo sempre più sempre intercettati e tracciati, legalmente così o no, ed è importante capire il motivo per cui sono parte integrante delle nostre libertà civili – perché non sono solo vantaggiosi per l’individuo, ma assolutamente fondamentali per una società libera.La privacy è la capacità di tenere alcune cose per te stesso, a prescindere dal loro impatto per la società. Per fare un esempio banale, io chiudo la porta quando vado al bagno degli uomini – non perché nel bagno degli uomini sto facendo qualcosa di criminale o complottando per rovesciare il governo, ma semplicemente perché voglio che quella attività lì riguardi solo me stesso.

La ricerca mostra che va al di là di un desiderio ed è un bisogno profondo – in tutte le società attraverso la storia, le persone hanno creato spazi privati ​​per se stessi. Anche nei regimi più oppressivi, le persone hanno trovato un modo per fare qualcosa, piccole cose, al di fuori di occhi indiscreti. Questo è piuttosto eloquente.

Quando qualcuno dice che solo i criminali hanno qualcosa da nascondere, è semplicemente in torto, come evidenziato da questa osservazione. Nessuno si sognerebbe di fare una tastiera per le persone con tre braccia, sulla base del semplice fatto che la gente non ha tre braccia. Eppure, alcuni falchi della sorveglianza e degli spazi chiusi stanno spingendo per una società per persone che non hanno bisogno di privacy – nonostante il fatto che non esista questo genere di persone.

Quindi la privacy è un concetto che descrive le attività che si volgliono mantenere solo per se stessi, o ad un gruppo limitato di persone.

Al contrario, l’anonimato è quando si desidera che la gente veda quello che fai, ma non che sia tu a farlo. L’esempio tipico è se si vuole denunciare l’abuso di potere o altre forme di criminalità nella propria organizzazione senza rischiare la carriera e la posizione sociale in quel gruppo, è per questo che in genere si hanno leggi forti che proteggono le fonti della stampa libera. Si potrebbe voler postare tali dati in forma anonima on line attraverso una rete VPN, la rete anonima TOR, o entrambe. Questo è l’equivalente analogico di una soffiata tramite lettera anonima, che è stato visto come un ingrediente basilare nel bilanciamento dei poteri nei nostri sistemi, o il sistema di controlli e contrappesi [check and balances nel diritto costituzionale statunitense].

È ovvio che questi concetti – privacy e anonimato – sono benefici per l’individuo. Ma ancora più importante, è nell’interesse della società globale che ogni individuo abbia questi vantaggi. Non c’è solo un beneficio individuale, ma un beneficio collettivo.

Abbiamo già discusso un po’ del beneficio dell’anonimato – senza l’anonimato nella società, abbiamo sostanzialmente perso la capacità di mantenere sotto controllo il nostro governo. Così, semplicemente. (A meno che non si voglia fare come Snowden e fuggire dall’altra parte del pianeta, ma la maggior parte delle persone probabilmente non vuole farlo).

Il vantaggio e la necessità della privacy sono un po’ più … nascosti sotto la superficie, e hanno a che fare con i fondamenti della democrazia. In una nazione democratica, eleggiamo delle persone a governare il paese, inclusa la completa capacità di applicare la forza sui singoli cittadini. Poi, dopo un periodo di n anni, li chiamiamo a rendere conto delle loro prestazioni e ri-valutiamo se sono idonei a governare il paese o no.

Se questi leader con la piena disponibilità della forza di un paese avessero la possibilità di guardare nelle case, nei cuori e nelle menti degli elettori, essi sarebbero in grado di rendere gli elettori responsabili per il loro pensiero e le opinioni, piuttosto che il contrario. Diventa una completa inversione a 180 gradi del potere.
Questo è il motivo per cui la privacy dei cittadini e la trasparenza per il governo sono fondamentali in una società democratica. E in effetti, ogni società che ha avuto il contrario – cittadini trasparenti e amministrazioni opache – sono stati, diciamo, società poco soddisfacenti.

Ma l’anonimato non è importante solo spifferare scandali. Può avere effetti catalizzanti profondi nello sviluppo della società, in particolare quando la rottura dei tabù o inoltro cause proibiti che sono stati successivamente confermata.

Ad esempio, gli eventi che hanno portato alla formazione degli Stati Uniti centrati inizialmente su qualcosa di noto come Il Federalista – documenti e opuscoli affissi agli alberi in tutta quella allora era la colonia britannica, i documenti che sostengono la secessione dall’Inghilterra, l’indipendenza, e gli Stati Uniti d’America.

A quel tempo, sostenenere tali opinioni pubblicamente era alto tradimento, non solo punibile con la morte, ma da un tipo particolarmente raccapricciante di morte. Non è difficile capire perché il Federalista fosse inviato in forma anonima.

Così, per illustrare l’importanza dell’anonimato non solo per l’individuo, ma per la società nel complesso, gli Stati Uniti non esisterebbero come paese se l’anonimato non fosse esistito al momento precedente la dichiarazione di indipendenza.

Pertanto, sia la privacy che l’anonimato – anche se diversi – sono essenziali per una società democratica, non solo per i singoli, ma per la società in generale.

Come nota finale, si potrebbe sostenere che nessuno è veramente anonimo, ma sotto pseudonimo – che vuol dire che ognuno ha un nome di qualche tipo, anche se è uno che non può essere collegato a loro nome comune. Se stai caricando le prove di uno scandalo di governo sotto il soprannome di ” Whistleblower Scarlet” , sei davvero anonimo o hai semplicemente create per te stesso un nuovo nome per questo scopo specifico? Probabilmente, la seconda.

Questo può essere visto come un problema filosofico con poco impatto nel mondo reale, e oggi lo è. Tuttavia, gli adolescenti che crescono oggi sono soliti cambiare i nomi on line più frequentemente della biancheria intima, e prevedo che il valori di qualcosa di base come il nome può cambiare drasticamente nel corso delle prossime generazioni.

L’articolo in inglese su privateinternetaccess.com
How Does Privacy Differ From Anonymity, And Why Are Both Important?

Tradotto da gruppo Traduttori del Partito Pirata Italiano

Tagged with: , ,

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. yanfry said, on 3 ottobre 2013 at 8:40 am

    L’ha ribloggato su Partito Pirata Italiano Ferrara.


Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: