YBlog

HEY GENTE! accettate i fatti, non abbiatene paura!

Posted in Informazioni Nazionali, Internet&Copyright, Politica&Società by yanfry on 21 gennaio 2013


Nell’era dei social media, in particolare nel periodo che precede le elezioni, le persone sono bombardate con ogni tipo di immagine che promuove un messaggio politico. La gente accetterà quelle che corrispondono alla loro ideologia politica, ma è importante verificarle prima di accettarle o rilanciarle. Non tutte le immagini sono realistiche.

Un problema frequente è che le persone sono ASSOLUTAMENTE IGNORANTI su temi politici. Non sto parlando solo dell’uomo della strada, sto parlando anche dei politici.. Dal Deputato della Louisiana che non solo pensava che ‘religioso’ significasse ‘cristiano’ (come nel suo paesello) e non potesse significare “musulmano”, ma anche che i Padri Fondatori degli Stati Uniti erano cristiani (non lo erano, erano in maggioranza Deisti), all’ex governatore dell’Alaska che non sapeva in quale SECOLO è stato scritto il Giuramento di fedeltà degli Stati Uniti (è stato scritto nel 1892 e non adottato come impegno formale fino al 1942).

Il problema è che politici incompetenti come questi (che probabilmente non supererebbero un test per la cittadinanza statunitense) possono essere eletti se la popolazione è ancora più confusa. Uno dei motivi principali è la assenza di fondamento di molte notizie. Che si diffondono anche a causa dei social media.

Prendete questa immagine che ha fatto il giro di nuovo su Facebook in seguito alla decisione della Corte Suprema di sostenere la legge “Affordable Healthcare.”

Source, and copyright owner unknown, used under Fair Use law for critique
First seen late 2009

Sembra un messaggio convincente, giusto? Il gruppo Facebook “Patrioti conservatori d’America” ha condiviso questa immagine il 29 giugno. Hanno aggiunto che non è effettivamente vero, ma l’hanno in diffuso comunque. Il loro messaggio era il seguente

Patrioti conservatori d’America

Anche se, il testo riportato su questo veicolo non è esattamente ciò che sta accadendo, si è visto per le strade dell’America – di seguito, condivido un articolo da Forbes che sfata lo status di “esente” dei nostri rappresentanti e nel frattempo, le persone parlano, e ciò che dicono è molto più eloquente – Siete pronti, Patrioti?
Il Congresso è esente daall’Obamacare? – Forbes:

http://www.forbes.com/sites/rickungar/2011/12/08/congress-exempted-from-obamacare/

“CONDIVIDETE” questo annuncio per ispirare il vostro gruppo.

E ‘stato letto oltre 42.000 volte, con 5100+ “Mi piace”. Eccone un esempio:. “Sappiamo che non è vero, ma lo diffondiamo lo stesso perché si adatta al nostro messaggio ‘.

Naturalmente molti commenti sottolineano la menzogna, ma le persone tendono a non leggere i commenti della foto, si leggono i commenti dei loro amici quando lo condividono.

Così, un’immagine di risposta è stata diffusa. Questo è stato pubblicato su ‘Essere liberale

Taken from Being Liberal page. Used under Fair Use for Critique.

Questo post non è stato diffuso così ampiamente (4928 Mi piace) forse perché non fa arrabbiare come l’immagine originale. E’ più umoristico, e l’umorismo è una cosa più soggettiva. Tutti possiamo arrabbiarsi per un’ingiustizia percepita ed ‘informare’ gli amici. Ma l’immagine di correzione è più difficile da diffondere. Se amici e/o familiari in precedenza avevano condiviso e sostenuto la prima immagine, molti di loro non diffonderanno quella corretta, per non riconoscere l’errore e la dabbenaggine. E’ il problema che ha afflitto coloro che hanno partecipato alle catene di S. Antonio o hanno subito le truffe nigeriane. L’ego è diventato più importante che insegnare a non sbagliare.

E ‘un problema che non si limita alla destra ideologica, (anche se a rigor di termini, ciò che viene definito ‘la sinistra’ negli Stati Uniti è ancora oggettivamente di destra) ma colpisce anche i gruppi liberal.

24 ore fa, l’immagine seguente è stata pubblicato alla pagina “1,000,000 Strong to Help Improve Tea Party Patriots’ Spelling and Grammar

Source, copyright owner unknown, but used under Fair Use for Critique

I dati non sono esatti, e l’ho fatto notare. A suo merito, l’amministratore della pagina mi ha chiesto di correggerla. E così ho fatto.

Tuttavia, non ha adottato la versione che segue. In questo momento, ha ottenuto 241 ‘Mi piace’ e 305 condivisioni e un sacco di commenti sul fatto che i dati siano sbagliati.

Ecco la versione corretta che ho creato.

CC-BY-NC-SA by K`Tetch

Ho anche messo questa didascalia:

C’è una immagine di questo genere in giro. La realtà non è così brutta come la descrivono, ma ho corretto i dati e ho aggiunto qualche informazione in più

La mia mostra anche che il programma è una perdita secca (salvo per pochi, come il governatore della Florida, con un interesse finanziario in una società di testing) e che i beneficiari dell’Assistenza Federale hanno meno probabilità di drogarsi rispetto ai cittadini comuni.

Dichiarazione completa In realtà ho fatto un errore quando ho postato la prima immagine. E ‘stato solo quando stavo scrivendo questo pezzo che ho notato di aver detto che ha passato il 98%. In realtà il 98% è stato raggiunto, ha superato il 97%.

Oltre a me, nessuno l’ha condivisa (ancora) ma ancora una volta, è un problema di ego, di non voler far sospettare la gente che le cose in cui crede possono essere sbagliate.

È per questo che la qualità della discussione peggiora. La gente ha paura di sbagliare. Il voto tattico esiste perché la gente ha paura di non votare per il vincitore (o per un probabile vincitore). E ‘ per questo che prosperano “medium e sensitivi” (nonostante siano cazz*te) e perchè le persone si affidano all’omeopatia e credono all’astrologia, e che il creazionismo è stato un argomento assai discusso negli ultimi 15 anni nella scuola americana nonostante vi siano zero prove a sostegno di una tesi creazionista.

L’identità nazionale è così fragile, appassita e debole che non può resistere a un esame critico. Coltiva ed incoraggia credenze anche quando non sono altro che menzogne. E’ forse per questo che i politici rimangono sul generico e sul vago, quando fanno campagna elettorale: perché la realtà, come è illustrato in questa clip, è difficile da digerire.

E’ stato detto che bisogna essere grandi per ammettere i propri errori e ancora più grandi per fare qualcosa al riguardo. E ‘ora, per l’America, di dimostrare quanto essa sia grande.

INFOQuesto pezzo si rivolge in modo specifico agli Stati Uniti, ma lo stesso vale al giorno d’oggi in molti paesi in tutto il mondo. La lotta contro le affermazioni infondate è una parte importante del lavoro svolto dai Partiti Pirata.

Fonte originale: http://falkvinge.net/2012/07/13/hey-people-embrace-facts-dont-fear-them/

Tagged with: , ,

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...