YBlog

Partito Pirata dei Paesi Bassi certo della partecipazione alle prossime elezioni

Posted in Informazioni Nazionali, Internet&Copyright, Politica&Società by yanfry on 2 agosto 2012

Con almeno 30 dichiarazioni di sostegno in 19 collegi elettorali dei Paesi Bassi, il Partito Pirata è ora sicuro della propria partecipazione alle prossime elezioni parlamentari del 12 settembre. La settimana scorsa, centinaia di persone in tutto il paese hanno dichiarato il loro sostegno per il partito con la firma di una dichiarazione presso la sede municipale, consegnandola ad uno dei coordinatori presenti. Il Partito Pirata è immensamente riconoscente verso tutti loro .

E ‘incredibile l’aver raggiunto questo obiettivo con un ampio margine. Nella maggior parte dei collegi elettorali abbiamo raccolto un numero quasi doppio di dichiarazioni di quelle necessarie. Vedere un tale livello di sostegno per il Partito Pirata quest’anno ci dà molta fiducia“, dice il leader del partito Dirk Poot.
L’obiettivo del Partito Pirata olandese era di ottenere almeno 40 firme in ogni circoscrizione. Alla fine non si rivelato un lusso inutile, poiché alla consegna delle firme nella maggioranza dei casi almeno una è risultata non valida. Grazie al grande margine ottenuto questo non ha causato alcun problema.

Alcune delle autorità municipali non hanno ben compreso la procedure relativa alle dichiarazioni. Il Consiglio nazionale elettorale è dovuto intervenire in questi casi per garantire che la “navigazione” procedesse tranquilla.

‘Pirati dei Caraibi’ non ancora confermati
Il Partito Pirata olandese non è ancora certo della partecipazione al nuovo collegio elettorale numero 20, costituito dai territori d’oltremare di Saba, Bonaire e Sint Eustatius. Il periodo di tre giorni di proroga sarà utilizzato per far recapitare in quei territori le schede elettorali. I membri del partito possono ora concentrarsi su questo compito per “portare a bordo” anche la fiducia di quest’ultimo collegio.

I sondaggi dell’agenzia Maurice de Hond indicano la possibilità di almeno un seggio per il Partito Pirata Olandese. Poiché la partecipazione alle elezioni è ormai assicurata, il corso per la prossima campagna elettorale è avviato.

Foto: (c) 2012 J. de Boer (www.jeroendeboer.net, twitter @ jtdeboer)
Contatti
Partito Pirata dei Paesi Bassi
E-mail: press@piratenpartij.nl
Ulteriori informazioni
Dirk Poot – +31 (0) 6 46751675

A proposito del Partito Pirata dei Paesi Bassihttps://www.piratenpartij.nl/

Il Partito Pirata è un partito politico, costituito nel 2006, che si adopera per la tutela dei diritti civili e delle libertà; uso gratuito e accesso all’informazione e alla tecnologia, trasparenza del sistema politico, dei governi e di altre concentrazioni di potere. Il Partito Pirata si impegna, in questo contesto, per ottenere una società aperta in cui il progresso, la condivisione di informazioni, la cultura, la scienza e l’istruzione siano le chiavi. Il partito fa parte dell’Internazionale dei Partiti Pirata (PPI). Questa organizzazione non governativa con sede a Bruxelles, mira a sostenere gli oltre 60 Partiti Pirata nazionali.

Advertisements

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] Con almeno 30 dichiarazioni di sostegno in 19 collegi elettorali dei Paesi Bassi, il Partito Pirata è ora sicuro della propria partecipazione alle prossime elezioni parlamentari del 12 settembre. L…  […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: