YBlog

Elezioni anticipate in Grecia: il Partito Pirata Greco ha bisogno del tuo sostegno! – The Greek Pirate Party needs your support!

Posted in Informazioni Nazionali, Internet&Copyright, Politica&Società by yanfry on 8 giugno 2012

English Version in the middle

Il Partito Pirata greco parteciperà per la seconda volta quest’anno alle Elezioni parlamentari Nazionali il 17 giugno 2012. Un sondaggio interno online, ha dimostrato il 73% dei pirati greci favorevole ad una seconda partecipazione mentre il 20% ha votato contro.

Le nuove elezioni si sono rese necessarie dopo le massicce perdite subite dai due maggiori partiti Nea Demokratia e PASOK durante le elezioni anticipate del 6 maggio 2012 che hanno portato an una situazione di stallo politico: nessuna delle due parti ha guadagnato voti sufficienti per formare un governo, mentre i colloqui per la formazione di coalizioni con altri partiti hanno fallito.

Così, il 17 giugno 2012 alla popolazione greca viene ancora una volta richiesto di dare il proprio voto.

Il Partito Pirata Greco è stata fondato nel febbraio 2012. Nondimeno, ha già corso nelle elezioni del maggio 2012 ed è riuscito a guadagnare 32.500 voti, ovvero una quota dello 0,51% dei voti totali scrutinati. Questo è stato un notevole successo per un partito così giovane che era presente solo in 31 delle 56 regioni, ancor di più perchè non sono stati in grado di mobilitare i potenziali elettori per mezzo di materiale promozionale o punti informativi.

Durante le prossime elezioni il partito vorrebbe candidarsi alle elezioni in tutte le 56 regioni. Questo pone enormi sfide finanziarie e logistiche per il Partito.

Per apprezzare veramente la vastità di questo compito si deve dare uno sguardo più da vicino del sistema elettorale greco.
Ciascun Partito è tenuto a stampare e distribuire le proprie schede nei seggi elettorali. Gli elettori poi prendono un scheda dal partito che vogliono sostenere, segnando una croce sulla scheda elettorale e mettendola nell’urna. I Partiti sono inoltre tenuti a tenere a disposizione una scheda per ogni elettore potenziale, sebbene i pirati greci abbiano raccolto solo l’1% del totale dei voti. Comunque, non è consentito distribuire un minor numero di schede, il che mette i pirati Greci nella necessità di stampare e distribuire circa 9,7 milioni di schede a livello nazionale.

I pirati hanno pubblicato la stima dei costi per la loro partecipazione elettorale nella loro Newsletter 08, per una somma di circa 30,000 EUR, 20.000 EUR dei quali saranno investiti solo per la stampa ed il trasporto delle schede.

Il Partito Pirata Greco conta attualmente circa 1000 soci con più di 500 richieste messe in coda tra i preparativi per le prossime elezioni. Con una quota associativa di 12 euro all’anno il partito resta fortemente sotto finanziato. Il 18 maggio 2012 il bilancio totale dei Pirati della Grecia ha mostrato un mero risultato di 5,400 euro. Il Partito dei Pirati della Grecia ha quindi urgente bisogno di aiuto!

Per le ragioni di cui sopra è stata recentemente fondata l’organizzazione “Amici del Pirateparty della Grecia” (Freunde der Piratenpartei Griechenlands e.V).

Donazioni dirette al Partito sono giuridicamente impossibili. Così i fondatori dell’associazione hanno preso in considerazione una possibilità, per poter comunque sostenere il Partito Pirata Greco. Mediante donazioni, l’associazione sostiene le spese del materiale di stampa, in tal modo riducendo il peso dei costi.

Fotios Amanatides (@DosOz42), uno dei fondatori dell’organizzazione, fà un appello durante un’intervista con la rivista “Flaschenpost” sui Pirati tedeschi: “I pirati sono un partito globale. Le frontiere nazionali non esistono per noi. Dobbiamo ora dimostrare che facciamo sul serio quando si parla di solidarietà tra i pirati. Soprattutto in tempi di crisi abbiamo bisogno di dimostrare che anche noi stiamo dalla parte dei Pirati di altri paesi.

Le donazioni possono essere fatte al seguente conto bancario:

Freunde der Piratenpartei Griechenlads e.v./Friends of Pirateparty Greece

Konto: 7071517

BLZ: 66350036

Sparkasse Kraichgau

IBAN: DE59663500360007071517

BIC: BRUSDE66XXX

E ‘anche possibile donare tramite una telefonata: chiamando il numero 0900 5 22 000 22 per donare 1 EUR al minuto.

Potete trovare maggiori informazioni sul sito web Freunde der Piratenpartei Griechenlands e.V. dove vi sono altri sistemi di donazione, tra cui Paypal, Carte di Credito  Pledge Bank.

Fontehttp://flaschenpost.piratenpartei.de/2012/05/27/im-zeichen-der-neuwahlen-griechische-piratenpartei-braucht-eure-unterstutzung/

___________________________________________________________________________________

English Version

 With snap elections ahead  – the Greek Pirate Party needs your support!

The Greek Pirate Party will participate for the second time this year in Greek national parliamentary elections on 17th June 2012. An internal online poll showed 73% of Greek Pirates voting in favour of a second participation while 20% voted against.

New elections became necessary after the massive losses of the two major parties Nea Demokratia and PASOK during snap elections of 06th May 2012 resulted in a political stalemate: neither party gained enough votes to form a government while coalition talks with other parties failed.

Thus, on 17th June 2012 the Greek people is once again asked to cast their votes.

The Greek Pirate Party was founded as early as in February 2012. Nevertheless it already contested in the May 2012 elections and managed to gain 32.500 votes or a share of 0,51% of total votes casted. This has been a considerable success for the young party which is only present in 31 out of 56 regions, even more so since they were unable to mobilise potential voters by means of promotional materials or info booths.

During the upcoming elections the party would like to stand for election in all 56 regions. This puts poses  enormous financial and logistical challenges for the party.

In order to truly appreciate the magnitude of this task one has to have a closer look at the Greek electoral system. Each party is required to print and distribute their own ballots across polling stations. Voters then take a ballot from the party they like to support, mark a cross on the ballot and put it into the ballot box. Parties are also required to hold one ballot per voter although Greek Pirates only reckon with 1% of of total votes. However, it is not permissible to distribute fewer ballots putting the Greek Pirates in need of about 9,7 million ballots to print and distribute nation-wide.

Pirates are estimating the costs for their electoral participation in their Newsletter 08 at approx. 30.000 EUR, 20.000EUR of which will be spent solely for printing and transport of the ballots.

The Greek Pirate Party currently counts about 1000 members with a further 500 applications being queued amid preparations for the upcoming elections. With a membership fee of 12 EUR per year the party remains heavily underfunded. On 18th May 2012 the total account ballance of Greece’s Pirates showed a mere 5.400 EUR. The Pirate Party of Greece is therefore in urgent need of help!

Due to the aforementioned reasons the organisation “Friends of Pirateparty Greece” has been recently founded.

Direct donations to the Party are legally impossible. Thus the founders of the association have considered a possibility, how they still could support the Greek Pirate Party nevertheless. By way of donations the association accounts for the costs of printing material thereby further reducing costs.

Fotios Amanatides (@DosOz42), one of the founders of the organisation,  calls during an interview with news magazine “Flaschenpost” upon German Pirates:”The Pirates are a global party. National frontiers do not exist for us. We need to prove now that we are serious when we talk about solidarity among Pirates. Especially in times of crisis we need to demonstrate that we also stand at the side of Pirates of other countries.”

Donations are kindly wired to the following bank account:

Freunde der Piratenpartei Griechenlads e.v. / Friends of Pirateparty Greece

Konto: 7071517

BLZ: 66350036

Sparkasse Kraichgau

IBAN: DE59663500360007071517

BIC: BRUSDE66XXX

It is also possible to donate by means of a phone call: by calling 0900 5 22 000 22 you will donate 1EUR per minute.

Please find more information on the website of the “Freunde der Piratenpartei Griechenlands e.V./ Friends of Pirateparty Greece” (payment with paypal, credit card, etc9

Fontehttp://flaschenpost.piratenpartei.de/2012/05/27/im-zeichen-der-neuwahlen-griechische-piratenpartei-braucht-eure-unterstutzung/

Advertisements

Una Risposta

Subscribe to comments with RSS.

  1. […] background-position: 50% 0px ; background-color:#222222; background-repeat : no-repeat; } yanfry.wordpress.com – Today, 5:27 […]


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: