YBlog

Bulgaria : Biblioteca on line ritenuta criminale

Posted in Internet&Copyright, Politica&Società by yanfry on 5 luglio 2010

Bulgaria : Biblioteca on line ritenuta criminale

In Bulgaria una biblioteca on line gratuita, su richiesta da parte dei detentori dei diritti è stata oggetto di perquisizione da parte della polizia. Si tratta del sito Chitanka.info che si basava su opere presentate e tradotte da utenti, libri di poesia e letteratura, che pensava di agire legalmente invece come detto è stata oggetto di un raid della polizia e sottoposta a provvedimenti penali, in seguito a denunce effettuate dall’associazione bulgara Book, gruppi di traduttori e case editrici.

Il sito era un’importante risorsa per la cultura bulgara, in quanto anche molti creatori caricavano gratuitamente le loro opere ed inoltre non vi era pubblicità.

Secondo la polizia il sito era gestito da sei persone “criminali” legate da una stretta gerarchia, che si trovavano in varie città del paese ed il server del sito è stato trovato nascosto sotto il tetto di una casa a Sofia. Secondo la polizia, venivano caricati oltre 600 libri al mese da parte di questa banda e che ciò è stato dannoso per la cultura bulgara, provocando danni di milioni di euro.

Poco dopo il dominio principale di Chitanka.info è stato ripristano ed il proprietario dà informazione sul succedersi degli eventi e soprattutto spiegando che, scegliendo invece della via civile quella penale, le autorità hanno subito avuto il potere di chiudere il sito.

Indubbiamente avendo inoltre i proprietari rispettato le richieste di takedown e non traendo lucro dalla loro attività, secondo essi, facevano qualcosa di assolutamente legale, secondo le leggi bulgare.

Oltretutto chi scaricava il materiale, al massimo lo poteva leggere sul computer e questo anzi invogliava gli utenti a correre a comprarsi una copia cartacea dei libri che ad essi piacevano di più, anzi forniva la possibilità di acculturare sempre più persone.

Anche riguardo al discorso di questo nucleo criminale che caricava oltre 600 libri al mese i responsabili dicono che gli utenti potevano caricare materiale e la cifra dei libri in upload ogni mese era variabile, ad esempio a gennaio era stata di oltre 600 ma già a febbraio era scesa a 144.

La comunità di internet ha reagito, non sono tutti sempre interessati solo al denaro, c’è chi crede all’importanza della cultura e per primo si è mosso il sito Pirate Bay, che non si tira mai indietro quando c’è sostenere qualcosa riguardante la libera diffusione dei contenuti sul quale è comparso un torrent intitolato “ versione statica di Chitanka.info al 24/05/2010”, che è stato caricato su altri domini.

Fonte: http://ilblogdijanet.blogspot.com/2010/07/bulgaria-biblioteca-on-line-ritenuta.html

Annunci
Tagged with: , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: