YBlog

Watermarking e la musica

Posted in Internet&Copyright, Politica&Società by yanfry on 8 aprile 2010

Toh, che sorpresa…

La musica non ha le “windows”: un brano esce nello stesso momento in tutti i mezzi in tutto il mondo.
Il cinema, che e’ molto piu’ grande come industria, invece si basa sulle windows. Prima al cinema, in diversi luoghi del mondo, e poi, progressivamente, sugli altri mezzi.

E’ certamente anacronistico, ma se pensate che la musica abbia tirato fuori le unghie, aspettate a vedere cio’ che fara’ il cinema, che, a causa delle window, strutturalmente avrà molti piu’ problemi ad adattarsi.

Il problema e’ che contrastare questa reazione dell’industria, fa disperedere energie su quel modello di business senza abilitarne di nuovi per mostrare che un’altra via e’ possibile.

Per questo dmin.it vuole abilitare anche nuovi i modelli di business. poi, ciascuno si suicidi come preferisce.

How “Dirty” MP3 Files Are A Back Door Into Cloud DRM.

The labels, say our source, are demanding that a user can only stream music that is watermarked to their username. Change the username, or try to stream music that you’ve ripped from a CD, and those songs won’t play.

Fonte: http://blog.quintarelli.it/blog/2010/04/wa…-la-musica.html
Licenza CC: http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: