YBlog

Netlive: un laboratorio d’informatica completo, in tasca all’insegnante

Posted in Informazioni Locali, Informazioni Nazionali by yanfry on 8 aprile 2010

La continua riduzione dei fondi sta creando problemi di sopravvivenza a tantissime scuole italiane, costringendole a chiedere regolarmente soldi alle famiglie. Come si fa a garantire un’istruzione di qualità in queste condizioni, magari con docenti che, o perché precari o perchè la loro scuola ha più sedi, si spostano continuamente da un istituto all’altro?

Alcune scuole si scrivono i libri di testo da sole, per ridurne il costo. Altre potrebbero utilizzare, almeno per l’insegnamento dell’informatica, il metodo sviluppato e già applicato con successo da Ezio Da Rin (l’imprenditore che sta anche lottando per l’uso dei formati aperti in Veneto) e Marco Clocchiatti, insegnante del Liceo Paschini di Tolmezzo (UD): Netlive, un sistema, presentato anche al Convegno sulla Didattica Aperta, per creare e utilizzare in pochissimi minuti un laboratorio d’informatica estremamente flessibile, senza spendere un Euro in licenze software.
Ecco quello che Ezio e Marco (E&M) mi hanno raccontato a proposito del bene che Netlive e il software libero in generale possono fare nella scuola italiana (anche se il governo sembra preferire altre strade).

Continua sul post del sito di origine …

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: