YBlog

Se la pirateria diventa troppo sexy

Posted in Informazioni Nazionali, Internet&Copyright, Politica&Società by yanfry on 25 marzo 2010

Immagine
Fonte immagine

C’è un articolo su Ars Technica in cui si parla della preoccupazione dei grandi produttori di contenuti di fronte al potenziale seduttivo del termine “pirateria”. E’ colpa di Johnny Depp se oggi vorremmo tutti essere un po’ pirati? Ed è il caso di cambiare strategia linguistica nella lotta contro il filesharing e il download da Internet? Quale terminologia adottare? Copyright infringers è un termine un po’ troppo tecnico e poi come lo traduci in italiano? Violatori di copyright? Non funziona. L’impressione è che nei prossimi mesi si tenderà ad accreditare sempre di più la teoria del furto, dai connotati assai più negativi rispetto alla romantica pirateria. Non più pirati, ma ladri.

Bisognerà però dimostrare che la copia è un furto. Ed è forse questo il nodo più ambiguo e delicato su cui si combatterà la battaglia culturale, politica e filosofica del decennio. E’ davvero possibile, soprattutto nel contesto tecnologico attuale, equiparare la copia di un contenuto intellettuale al furto di una merce fisica? Nel ventesimo secolo il nostro pensiero è stato spinto a ragionare in questo modo, facilitato dalla quasi assoluta necessità di dare una forma fisica unitaria a qualsiasi prodotto dell’intelletto. Ma oggi? Se la copia è ormai sinonimo di circolazione, bisogna dunque normalizzare la circolazione… Ma normalizzare la circolazione di contenuti, su Internet, è qualcosa che sfiora pericolosamente i confini della censura. Non è un caso se in quel famoso editoriale di qualche mese fa sul New York Times, Bono portò come esempio (ignobile, ma reale) di efficace controllo del Web le restrizioni in vigore in Cina… Realpolitik 2.0.

Sono acque limacciose, nelle quali si rischia di affondare. La pirateria è decisamente più sexy.

Fonte: http://cabaldixit.blogspot.com/2010/03/ … -sexy.html

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: