YBlog

Musica e web? www.buskerlabel.com: una rivoluzione

Posted in Internet&Copyright, Politica&Società by yanfry on 5 febbraio 2010
Buskerlabel.com – La musica entra nel web 3.0

Sull’onda di operazioni straordinarie online, fatte per rivitalizzare la musica, (pensate ai Radiohead), nasce -in Italia!- una nuova concezione di community website:
Buskerlabel.com (progetto tutto italiano) è più di una community online dove scoprire nuova musica: l’idea è di mettere insieme un gruppo di fan per sponsorizzare un’opera digitale, rendendola disponibile a tutto il resto del pubblico e pagando l’artista per questo.
Siamo alla perfetta integrazione dell’idea di social network: l’utente non solo è il consumatore del social network, ma diventa sponsor del processo di creazione del contenuto, divenendone in pratica produttore esecutivo.

L’artista salta tutta la filiera discografica, ed ha (almeno) tre vantaggi innegabili:
1. disporre di un modo concreto per guadagnare dal suo lavoro cedendo una parte dei suoi diritti musicali con una licenza Creative Commons.
2. aumentare la sua popolarità permettendo di scaricare e condividere liberamente la sua musica per uso personale e non commerciale.
3. essere in grado di trovare nuovi “veri” fans e di stabilire con loro un rapporto molto stretto.
Buskerlabel non si pone necessariamente come concorrente delle label discografiche: anzi, diventa un luogo privilegiato dove esporre il proprio prodotto, e aumentare l’hype intorno al progetto. Al termine del processo di sponsorizzazione, infatti, può essere realizzato anche un supporto fonografico, sul quale l’artista mantiene tutti i propri diritti, e con la potenza di un grande feedback di comunicazione ottenuto prima ancora della realizzazione del disco.

Le Creative Commons (CC) sono licenze che proteggono i diritti degli artisti. L’artista che sceglie le licenze CC autorizza il pubblico ad utilizzare gratuitamente le sue opere, ma solo per determinati usi (es: uso personale e non commerciale) continuando a proteggere i diritti che intende riservare per sé (es. sfruttamento commerciale in colonne sonore, diffusione radiofonica, uso in pubblico, ecc.).
Le licenze CC sono gratuite, non esclusive e compatibili con gli standard e le consuetudini di Internet. Per maggiori informazioni visita il sito di Creative Commons.

Come funziona Buskerlabel?
L’artista carica su Buskerlabel i brani musicali di un album non ancora pubblicato (insieme alla copertina e altre eventuali informazioni).
Per ciascun album, l’artista sceglia una o più tracce promo, fissa la data di pubblicazione e “apre” la colletta.
Ciascun fan ascolta le tracce promo aggiungendo commenti e segnalando agli amici o alla community i brani più interessanti.
Se ritiene che sia di qualità, il fan sponsorizza l’album con una o più Koin (la valuta di Buskerlabel che vale 1 Euro) e diventa True Fan.
Subito dopo aver sponsorizzato, il True Fan può ascoltare l’intero album (ma non ancora scaricarlo).
Alla data di pubblicazione i True Fan possono scaricare le tracce in formato loss-less ad alta definizione (Wav o Flac).
L’artista riceve l’80% del denaro raccolto.
Dopo la data di pubblicazione, tutta la community (non solo i fan che hanno sponsorizzato) può ascoltare e scaricare gratuitamente l’intero album (ma solo in formati compressi, come MP3 o OGG).

Fonte: http://www.assodigitale.it/2009/12/03/musica-e-web-www-buskerlabel-com-una-rivoluzione/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: