YBlog

Ufficiale: modifiche al quadro legislativo europeo per ACTA

Posted in Internet&Copyright, Politica&Società by yanfry on 20 gennaio 2010
Durante il discorso di apertura al Parlamento Europeo, il Commissario Designato per il Mercato Interno e i Servizi Finanziari ha ammesso che, in relazione ad ACTA, è importante cambiare il quadro legislativo europeo. Si tratta della prima ammissione ufficiale dell’Unione in tal senso.

Al discorso di presentazione di fronte al Parlamento Europeo dei nuovi Commissari, il Commissario Designato per il Mercato Interno Michel Barnier, già ministro di Sarkozy, ha dichiarato che sradicare la pirateria online e la contraffazione sarà in cima alla lista delle priorità del suo mandato. Egli ha inoltre dichiarato che lavorerà a stretto contatto con il Commissario Viviane Reding affinché sia trovato il giusto equilibrio fra “la libertà di informazione e la libertà degli artisti di guadagnare denaro”.

M.me Reding è stata designata Commissario per la Giustizia, Diritti Fondamentali e Cittadinanza, e nel suo discorso di introduzione ha dichiarato al Parlamento che qualsiasi Direttiva, prima ancora di essere sottoposta al Parlamento e al Consiglio, dovrà passare il test di compatibilità con quanto sancito dalla Carta dei Diritti Fondamentali dell’Unione Europea, che con l’entrata in vigore del Trattato di Lisbona è diventata parte integrante del quadro legale dell’Unione.

Lavorare in coordinamento con il Commissario Reding apre scenari interessanti per Barnier, in quanto il Commissario alla Giustizia, sempre durante il discorso di introduzione, ha apertamente mostrato legittima ostilità contro la faziosa confusione fra contraffazione e condivisione online di file senza scopo di lucro, e ha detto letteralmente che le due cose vanno distinte. Siccome ACTA prevede sanzioni penali per entrambe senza differenziazione, non appare che questo accordo possa essere in linea con l’orientamento della Commissione Giustizia.

A seguito di due specifiche domande da parte dei parlamentari che volevano sapere nel concreto quali sono i passi programmati per proteggere il copyright, il Commissario Barnier ha dichiarato che ACTA è un accordo importante per difendere la creatività, e che prenderà parte ai negoziati insieme alla collega Karel de Gucht, Commissario per il Commercio (attualmente, risulterebbe che solo negoziatori del DG Commercio stanno partecipando ai negoziati segreti).

Barnier ha dichiarato, in relazione ad ACTA, che è importante informare il pubblico ma è anche importante cambiare il quadro legale dell’Unione. Si tratta della prima conferma ufficiale in merito all’incompatibilità fra ACTA e quadro legale europeo, come risultava da un precedente documento segreto della Commissione, risalente a novembre 2009, trapelato.

Le conseguenze delle parole di Barnier sono di vasta portata.

Innanzi tutto, le affermazioni del Commissario, confermando che ACTA è incompatibile con il quadro legale europeo, dimostrano in maniera ufficiale che i negoziati sono condotti illegalmente in violazione al Trattato sul Funzionamento dell’Unione Europea. Si veda anche il caso Turco in cui la Corte Europea di Giustizia ha sancito che le iniziative legislative e/o l’azione legislativa devono essere trasparenti.

In secondo luogo, prevale ancora una volta all’interno di un organismo orientato al mercato e ai consumatori la linea anti-scientifica secondo la quale i monopoli intellettuali sarebbero un incentivo, invece che un ostacolo, all’innovazione e alla creatività.

Teoricamente il Parlamento Europeo ha il diritto di non approvare la nomina dei Commissari.

Fonte: http://blog.tntvillage.scambioetico.org/?p=4990
Licenza CC: http://creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/

Annunci
Tagged with: , , , , ,

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: