YBlog

Approvato l’Equo compenso; esteso a hard disk e chiavette USB: Adesso pero’ bisogna smetterla con la pirateria

Posted in Internet&Copyright, Politica&Società by yanfry on 16 gennaio 2010

Questo il testo del simpatico favore che il Ministro Bondi ha fatto ai titolari dei diritti.

Prima c’era una levy “solo” su cd, audiocassette, dvd, videocassette vergini. Uno che usasse solo un computer per piratare musica o film non contribuiva e quindi si cercava di beccarlo e punirlo.

Citazione
Il decreto è stato adottato a conclusione di una lunga e complessa istruttoria che ha visto la partecipazione di tutte le categorie interessate.

sarebbe bello sapere quali associazioni di consumatori hanno partecipato a questa “lunga” fase istruttoria, che e’ stata tanto lunga che nessuno ne ha parlato..

Citazione
Esso individua un punto di equilibrio tra il riconoscimento del compenso che è dovuto a chi crea opere dell’ingegno e le esigenze, altrettanto importanti, degli utenti e del settore dell’innovazione e sviluppo tecnologico.

Ora c’e’ un compenso, per sua stessa definizione equilibrato, che risarcisce i titolari dei diritti per le attività che vengono fatte con dispositivi “con funzione di registrazione e riproduzione di contenuti audio o video” (a parte i terminali VT100 e gli Olivetti M24, … tutto).

Se i titolari dei diritti sono equamente compensati per le attività fatte usando questi strumenti, non possono piu’ pretendere di mettere bocca in cio’ che gli utenti fanno!

Da leggere i pareri di Pierani di Altroconsumo qui e qui e Federico Ferrazza  qui e qui, che hanno seguito la vicenda.

100 euro a famiglia!

Io sono sempre invidioso di quelle categorie che possono incassare quattrini perche’ lo stato incassa per loro e poi gli da’ i soldi.

possiamo fare cosi’, che so, anche per gli informatici ? tassiamo i computer e poi diamo i soldi ai programmatori rilevando a campione quali sono i software utilizzati. Io farei un motore di ricerca per il porno online..

Nella discussione sul Cubo di Telecom ci si chiedeva perche’ mettere il disco all’interno. Adesso  e’ arrivato un incentivo per metterlo esterno. Metterlo all’interno impone una levy di 29 euro; se esterno di 1 centesimo.

Se io dovessi produrre un media player, farei due scatole da vendere in bundle. Una con il solo disco (1 centesimo di levy) ed una con il media player in cui infilarlo (0 euro di Levy). Se lo monto io, infatti, sono 29 euro di Levy..

C’e’ una levy per “memoria o hard disk integrato in un apparecchio multimediale audio o video portatile o altri dispositivi analoghi”. La domanda sorge spontanea: Il mio macbook è un “dispositivo analogo” ?

Perche’ e’ la SIAE a dover “promuovere protocolli” per la piu’ efficace applicazione delle “presenti disposizioni” ? Sa il ministero che la collecting agency non è piu’ in monopolio ?

il mio parere e’ che questo e’ chiaramente un favore fatto dal Ministero dei beni culturali ai titolari dei diritti.

Una brutta cosa, ricordiamolo _sempre_, in ogni discussione, quando in futuro ci parleranno di pirateria.

Citazione
Bondi, firmato decreto rideterminazione compenso per copia privata.
Il Ministro per i beni culturali Sandro Bondi comunica che, in esecuzione della legge sul diritto d’autore, ha firmato il decreto di rideterminazione del compenso per “Copia privata”, che la legge già prevedeva in via provvisoria.

Fonte: http://blog.quintarelli.it/blog/2010/01/approvato-lequo-compenso-esteso-a-hard-disk-e-chiavette-usb-adesso-pero-bisogna-smetterla-con-la-pirateria.html
Licenza CC: http://creativecommons.org/licenses/by-nc/2.5/it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: