YBlog

Giudice condanna definitivamente Tenenbaum ma avrebbe accettato il “fair use”

Posted in Internet&Copyright by yanfry on 9 dicembre 2009

La notizia si potrebbe sintetizzare, dicendo che a volte gli avvocati fanno più il male che il bene dei clienti e che le posizioni estremiste non giovano a nessuno.
Il giudice Gertner ha firmato gli importi che Tenembaum dovrà pagare, il che significa che la Sony BMG ha diritto a $ 112.500, Warner Bros. ottiene 225.000 $, Arista Records ottiene 45.000 $, e Universal raccoglie $ 292.500.

Abbiamo spesso parlato del processo Tenembaum, il secondo dopo di quello di Jammie Thomas in cui la giuria ha riconosciuto l’imputato colpevole, condannandolo a pagare un risarcimento così alto.
Ma il giudice Gertner dà tutta la colpa di questo risarcimento così alto e di come in realtà sia finito il processo, al collegio di difesa con a capo l’avvocato Charles Nesson, docente di Harvard.

Il Team Tenenbaum, ha detto il giudice, a fine 2008, poche settimane prima del processo, è uscito fuori con una bomba dicendo che era sua intenzione dimostrare che il file-sharing è legale.
Quindi anche un giudice abbastanza illuminato non poteva andare contro le leggi vigenti sul copy-right.
Del resto in 35 pagine il giudice chiarisce la posizione della corte, ad esempio dicendo “Come chiarito in precedenza, la Corte è stata disposta a prendere in considerazione un argomento più espansivo, il ” fair use ” supportato da fatti specifici per questo individuo e questo unico periodo di rapidi cambiamenti tecnologici. Ad esempio, il file sharing ai fini del campionamento musicale, prima dell’acquisto, potrebbe offrire una ragione convincente per il “fair use”.

Del resto il giudice chiarisce che non era affatto a favore delle major, dicendo “La Corte, profondamente preoccupata per l’aumento delle azioni legali contro il file-sharing, lo squilibrio di risorse tra le parti, e lo sconvolgimento delle norme di comportamento apportato da Internet, ha fatto tutto quanto in suo il potere per consentire a Tenenbaum di utilizzare il “fair use” per difendersi “.

Ossia è chiaro che grazie al “fair use” Tenembaum non avrebbe dovuto pagare quegli astronomici risarcimenti ma nello stesso tempo il giudice non poteva accettare una difesa improntata sulla legalità del download illegale.
La difesa di Nesson è stata “Una difesa davvero caotica”, la chiama lei, insieme a documenti legali che “possono essere descritti solo come superficiali.”
La battaglia che Nesson voleva condurre riguardava più il Congresso che un’aula di tribunale.
Nesson ha montato un’azione circense e catturato l’attenzione dei media, cercando di portare avanti l’idea che è lecito il download illegale per godimento privato, colpendo in modo massiccio l’idea del diritto d’autore, cosa che la corte non poteva accettare.

Continua inoltre il giudice nella sua accusa alla difesa dicendo che l’avvocato difensore ha più volte ignorato le scadenze, ha inoltre registrato illegalmente le sedute del processo, senza chiedere il consenso alla Corte e perfino ha diffuso le registrazioni illegali per il Web”.
Ora Tenembaum da tutte queste sfide alla corte, che sarebbe invece stata pronta ad accettare il “fair use”, che ci ha guadagnato? Potrà chiedere una riduzione del risarcimento, spendendo altri soldi in procedimenti legali, ma è difficile che l’otterrà.

Meditate gente, sulla vicenda, meditate, perché chiaramente è mostrato come gli atteggiamenti estremisti non sono mai utili.

Fonte: http://janet.atuttonet.it/blog/giudice-condanna-definitivamente-tenenbaum-ma-avrebbe-accettato-il-fair-use-770.html
Licenza CC: http://www.creativecommons.org/licenses/by-nc-sa/2.5/it/

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: