YBlog

Settimana dell’ #ACTA al Parlamento Europeo. I Parlamentari Europei devono agire!

Posted in Informazioni Nazionali, Internet&Copyright, Politica&Società by yanfry on 27 febbraio 2012

La Quadrature du Net

Settimana dell’ACTA al Parlamento Europeo.

I Parlamentari Europei devono agire!

Bruxelles, 27 febbraio 2012 – Nonostante il tentativo da parte della Commissione di guadagnare tempo e disinnescare il dibattito politico, importanti incontri si terranno questa settimana al Parlamento europeo per decidere sul futuro dell’ACTA. I cittadini devono chiedere ai loro rappresentanti di lavorare senza indugio per il rifiuto di questo accordo illegittimo.

La settimana scorsa la Commissione Europea ha annunciato che avrebbe chiesto alla Corte Europea di Giustizia un parere sulla compatibilità dell’ACTA con i trattati dell’UE ed i diritti fondamentali. In base a come la questione sara configurata dalla Corte, questo deferimento potrà svelare importanti problemi legali dell’ACTA. Tuttavia, non c’è motivo di aspettare per affrontare gli evidenti problemi politici sollevati da questo accordo.

Defeat ACTA!Il deferimento alla Corte di giustizia è chiaramente inteso dai sostenitori dell’ACTA come un modo per guadagnare tempo a fronte della forte opposizione ad ACTA. Il Parlamento UE deve quindi procedere immediatamente e formulare le proprie ragioni per respingere ACTA.

I cittadini provenienti da tutta l’Unione europea possono entrare in contatto con i propri rappresentanti eletti delle Commissioni Commercio Internazionale ( INTA ) e Industria ( ITRE ) (che si incontrano questa settimana per discutere ACTA) ed esortarli a continuare a lavorare nelle loro Commissioni per il rifiuto dell’ACTA (vedi più sotto le informazioni sulla procedura dell’ACTA al Parlamento UE).

“ACTA è stato avviato e negoziato al di fuori del forum democratici. La sua formulazione vaga, se interpretata alla luce di altre iniziative in corso, non lascia alcun dubbio sul fatto che l’ACTA è destinato a trasformare gli intermediari di Internet in una polizia privata del copyright . Ancora peggio, configurerà una terribile irreversibilità nel nostro inadatto regime di copyright impedendo la sua necessaria riforma.”, Ha detto Philippe Aigrain, co-fondatore del gruppo di difesa dei cittadini La Quadrature du Net.

“I membri del Parlamento europeo devono resistere alla strategia della Commissione dell’UE per guadagnare tempo e trasformare il dibattito in una mera discussione legale e devono continuare a lavorare verso il rifiuto dell’ACTA. ACTA mira ad imporre una tendenza globale nella formazione delle decisioni politiche, che è tossica per un Internet libero e per le libertà. Il Parlamento europeo è l’unica salvaguardia rimasta:. Deve agire e prendere una posizione chiara e forte, altrimenti lascierà alla Commissione la strada aperta verso l’imposizione di una repressione inaccettabile “, ha dichiarato Jérémie Zimmermann, co-fondatore e portavoce del gruppo di difesa dei cittadini .

La procedura dell’ACTA al Parlamento UE

  • La Commissione del Commercio Internazionale ( INTA ) del Parlamento europeo è l’organo che principalmente lavora su ACTA.
  • La commissione Giuridica ( JURI ), di Sviluppo ( DEVE ), delle Libertà Civili ( LIBE ) e dell’industria ( ITRE ) per prima cosa voteranno il loro parere dopo aver avuto uno “scambio di opinioni” sulle bozze nelle prossime settimane.
  • I pareri saranno poi inviati all’INTA per influenzare la sua relazione finale, che suggerirà al Parlamento UE nel suo insieme di rifiutare o accettare l’ACTA.
  • Infine si terrà il voto in plenaria del Parlamento UE sull’ACTA che dovrebbe essere fissato non prima di giugno.
  • Potete vedere qui il calendariodelParlamentoeuropeo (le Commissioni si riuniscono durante i periodi in rosa).

Per ulteriori informazioni sull’ACTA

  • Potete esaminare il nostro dossier sull’ACTA.
  • Leggere anche la lista in continua espansione di organizzazioni non governative, politici, accademici, ecc, contrari allACTA .
  • Leggere e diffondere le contro-argomentazioni da opporre a coloro che sostengono l’ACTA.
  • Informare i cittadini attraverso la diffusione di questo video di due minuti sull’ACTA.
  • Per essere informati sui prossimi passi per sollecitare i membri del Parlamento Europeo a respingere l’ACTA, inviate una email vuota a NOtoACTA-subscribe@laquadrature.net per iscrivervi alla nostra lista.
  • Per discutere ACTA, iscrivetevi alla nostra lista di discussione inviando una mail vuota a acta-subscribe@laquadrature.net . Non useremo la vostra email per altri scopi.

La Quadrature du Net- 2008 – 2012

 Fonte: https://www.laquadrature.net/en/acta-week-in-the-eu-parliament-meps-must-act

Traduzione a cura di yanfry per il Partito Pirata

2 Risposte

Subscribe to comments with RSS.

  1. [...] background-position: 50% 0px; background-color:#222222; background-repeat : no-repeat; } yanfry.wordpress.com – Today, 2:28 [...]

  2. cubicamente said, on 28 febbraio 2012 at 8:28 pm

    Reblogged this on Yes, political! and commented:
    YBlog tramite LQDN:


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Iscriviti

Ricevi al tuo indirizzo email tutti i nuovi post del sito.

Unisciti agli altri 61 follower

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: